CHIAMACI AL NUMERO: 0733.81.45.54 info@studiolegaleforani.it
Alzheimer: come i familiari possono tutelare il malato

Alzheimer: come i familiari possono tutelare il malato

Bisogna incominciare a perdere la memoria, anche solo a pezzi e bocconi, per rendersi conto che è proprio questa memoria a fare la nostra vita. Una vita senza memoria non sarebbe una vita, così come un’intelligenza senza possibilità di esprimersi non sarebbe un’intelligenza. La nostra memoria è la nostra coerenza, la ragione, l’azione, il sentimento. Senza di lei, siamo niente.

Luis Bunuel

Stiamo parlando di quell’enorme magazzino in cui conserviamo tutte le tracce delle nostra esperienza passata che definiamo memoria.

Stiamo parlando, anche, della malattia più subdola, devastante ed irreversibile che conta 47 milioni di pazienti nel mondo ed oltre 600 mila in Italia che definiamo Alzheimer.

(altro…)